Team Building

Virtual Away Day – Team building virtuale da remoto

By 15 Aprile 2020 No Comments
Virtual Away Day

La nuova frontiera del team building a distanza

Come abbiamo già detto in altri articoli, il mercato del team building è cambiamo drasticamente perché… il mondo è cambiato.
O almeno possiamo dire che è mutato da un giorno con l’altro.

Questo cambiamento è dovuto come tutti sappiamo alla diffusione del virus SARS-Cov-2, comunemente chiamato coronavirus.

Da quando siamo stati costretti al lockdown tutti i mercati hanno cominciato a soffrire.
Ovviamente non poteva essere esente da scossoni anche il settore degli eventi, del MICE, quello alberghiero e, appunto, del team building.

POSSIBILI SCENARI

Le possibilità che questa situazione ci ha messo di fronte sono sostanzialmente due:

  • Subire la situazione ed attendere tempi migliori
  • Agire e ripensare velocemente il modo di fare team building e la sua modalità progettuale

Noi di Teambuilding Evolution abbiamo deciso di intraprendere la seconda opzione.
Ed è stata vincente!

Infatti, come era evidente le aziende ancor di più di prima hanno bisogno di motivare e “ri-connettere” il proprio personale perchè lavorare in remote working in tempi di Covid-19 non è per niente facile.

I motivi sono molteplici:

  • “Socializzazione” tra colleghi quasi azzerata
  • Aumento di stress
  • Isolamento dal mondo aziendale
  • Forte diminuzione del livello di engagement

Nell’ultimo mese abbiamo adeguato totalmente le nostre offerte nell’ottica di una erogazione del team building virtuale da gestire in remoto.
Le proposte sono 3, ma in questo articolo vogliamo presentarvi Virtual Away Day.

SCOPO

Virtual Away Day connette i colleghi ingaggiandoli in sfide collaborative e divertenti.

Lo scopo del gioco è semplice!
Affronta il maggior numero possibile di prove e realizza il punteggio più alto prima che scada il tempo.

Lavorando divisi in team remoti, i partecipanti dovranno decidere la risposta migliore a ciascuna domanda per ottenere il massimo dei punti.
I partecipanti dovranno collaborare in diversi modi all’interno del team, e più specificatamente attraverso la modalità “team leader” e quella “all-in“:

TEAM LEADER

I partecipanti leggono la domanda ma solo il loro team leader (assegnato random dall’App) può rispondere.

ALL-IN

I partecipanti leggono la domanda e tutti devono rispondere per ottenere il massimo dei punti.

La nostra App guiderà il gruppo attraverso Virtual Away Day mentre ogni partecipante sarà impegnato a collaborare con i propri compagni di squadra usando Zoom.

Davide Lentini, MD di Teambuilding Evolution, ha dichiarato:

“Il mondo degli eventi e del team building, in generale, sono stati stravolti in un brevissimo lasso di tempo.
Nessun incontro faccia a faccia, nessuna attività di gruppo, nessuna forma di socializzazione dopo una dura giornata di lavoro.
Come azienda, tutto ciò che possiamo fare è adattarci al cambiamento e ripensare al modo in cui facciamo team building e business.
Il lavoro a distanza e l’isolamento sono la “nuova normalità”, la nuova sfida.
Quindi tenendo presente ciò, ora possiamo offrire nuovi modi di fare e vivere il team building proprio in un momento in cui sono maggiormente necessari”.

GUARDA IL VIDEO

Leave a Reply