Team Building

Christmas Time: il team building remoto per il tuo Natale!

By 19 Ottobre 2020 No Comments

Il team building virtuale da remoto per il tuo prossimo Natale!

Come già detto in diversi ultimi articoli, il Covid-19 ha costretto le aziende a riorganizzare la propria modalità operativa che si è tradotta in un passaggio massiccio allo smart working.

In questi mesi abbiamo realizzato quindi team building da remoto per tutti quei clienti che, pur lavorando in remote working, volevano ingaggiare il proprio team di lavoro e aiutandolo a rimanere connesso.

Stiamo parlando di Christmas Time, il primo team building natalizio virtuale che vuole rendere (comunque) magico un momento dell’anno del tutto speciale: il Natale.

“Ci piace sottolineare – comunque magico – in quanto sappiamo benissimo che la pandemia non sta aiutando gli animi delle persone e il clima interno nelle aziende”, dichiara Davide Lentini (AD Teambuilding Evolution).
Inoltre, prosegue dicendo che “dobbiamo essere tutti più forti del virus e degli effetti psicologici che sta creando in molti e per questo invitiamo i manager a credere nell’importanza della motivazione dei propri dipendenti… anche e soprattutto a fine anno”.

L’attività

Lo scopo del gioco è semplice!
Affronta il maggior numero possibile di prove a tema natalizio e realizza il punteggio più alto prima che scada il tempo.

Lavorando divisi in team remoti, con i tuoi colleghi dovrai rispondere a domande, scattare foto a tema e girare divertenti video per scalare la classifica.

Dovrai collaborare in diversi modi all’interno del tuo team, quindi cerca di capire la miglior strategia da attuare a seconda della situazione.

La nostra App ti guiderà attraverso il team building mentre sarai impegnato a collaborare con i tuoi compagni di squadra usando una piattaforma di video conference.

Giocando da qualsiasi luogo, inclusa casa propria, i partecipanti useranno i propri dispositivi.

Cosa aspetti? Il Natale è alle porte…
E allora scrivici o chiamaci per avere maggiori dettagli o chiarimenti.

 

Leave a Reply